Sono le donne le donne, e la loro bellezza, le vere protagoniste della 69esima edizione del Festival del cinema di Cannes. Fascino e bellezza, charme ed eleganza catalizzano l’attenzione dei flash. Parola chiave di questa edizione, in fatto di beauty e hairstyle, sembra essere: naturalezza. C’è chi non sbaglia un colpo, chi preferisce non osa, sbagliando. E chi, forse, osa troppo rischiando di sembrare la brutta ed invecchiata versione di se stessa. E voi, da quale look vi lasciate ispirare?

Chiome in libertà quelle scelte da Eva Longoria, Julia Roberts e Blake Lively, che complice un make up delicatissimo e dai toni naturali, scelgono onde morbide per i capelli, lasciati lunghi sulle spalle. 10 e lode per il new color sfoggiata dall’ex Gossip Girl. Impareggiabile l’enorme e contagioso sorriso della Pretty Woman per eccellenza. Più in sordina passano invece Bianca Balti – che affida tutto il suo beauty look al tratto grafico dell’eyeliner su gli occhi – e Juliana Moore che opta per un liscio assoluto.

C’è chi poi opta per un raccolto, molto semplice e forse anche troppo. Una versione casalinga, per alcune, della classica crocchia in testa prima della doccia. Bocciato l’hairstiling di Valeria Golino: uno chignon basso su una chioma cotonata che, decisamente, la invecchia. Un cinque per quello di Kirsten Dunst che lascia qualche ciocca libera sul volto.

 

 

Protagonista è anche il bob. In versione red waves per Jessica Chastain. Malissimo per Jodie Foster che, volendo apparire troppo al naturale, forse ha osato decisamente troppo. Infine, l’ex stellina di Twilight che sembra aver dimenticato di rifare la tinta. Insomma, c’è un gran lavoro da fare.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.miasposa.it/magazine-matrimonio/make-up-nozze/beauty-look-festival-cannes/
Twitter
Pinterest