Sarà un anno coloratissimo il 2019: la bridal couture lascia a casa il bianco e si veste di nuance forti e decise. Sono in moltissime infatti la maison di atelier e abiti da sposa che hanno proposto capi colorati per il giorno del Sì. Le spose non tradizionali che scelgono di osare avranno l’imbarazzo della scelta per il proprio abito dei sogni: dal rosa al lilla, dal ceruleo all’azzurro, dal rosso al verde, ad ognuna il proprio abito colorato.

_ALE7721--HIGH---Copia

Polignnao (1)

Polignnao (2)

In versione molto rock, la sposa di Elisabetta Polignano può scegliere tra il verde acido e il fucsia, optando per un total look o mixando insieme le due tinte molto accese. L’accessorio che non può mancare? La mini giacca di pelle, in tono o a contrasto.

Nicole_Spose_151

Nicole_Spose_155

Nicole_Spose_156

Accenni di rosa pastello anche in casa Nicole ove Alessandra Rinaudo ha ideato capi che virano dal rosa al lilla fino all’azzurro polvere, riproponendo quelle cromie già di moda qualche anno fa. Le stoffe sono leggere, leggerissime: gonne in mikado o chiffon di seta, seguono corpetti ultra lavorati e decisamente luminosi.

WEB CROP HDEP-DUNE-LOOKBOOK-26 WEB CROP HDEP-DUNE-LOOKBOOK-38

Florale è lo stile invece di Hermione de Paula: il bianco è la tela perfetta per dare vita a stampe floreali di rose e papaveri. Sulle long shirt di seta color pesca germogliano meravigliosi fiori candidi.

Vera Wang - 2019

Vera Wang - 2019

Vera Wang - 2019

Rainbow è lo scenario degli abiti di Vera Wang: tutti i colori dell’arcobaleno prendono vita sullo sfondo di tulle crema e cipria. Per un’eleganza senza eguali.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.miasposa.it/magazine-matrimonio/abiti-sposa/potere-al-colore/
Twitter
Pinterest