Reply

Warning: Use of undefined constant img_url - assumed 'img_url' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /homepages/18/d585649487/htdocs/MiaSposa/wp-content/plugins/media-files-tools/media-files-tools.php on line 312

La gonden age non passa mai di mosa. Una pennellata d’oro per far risplendere il romantico bianco. L’abito dei sogni si arricchisce di dettagli preziosi. Sfumature dorate e decise si rincorrono su gonne di tulle e corpetti lavorati a mano.  Ostentazione che non si confonde con esibizionismo ma che veste di nuovo significato un momento fondamentale. Il monocromo è espressione della volontà di brillare e rispendere, catalizzando lo sguardo di chi osserva.

Ma la moderazione non è mai persa di vista: l’oro deve esser sapientemente combinato poi anche negli accessori che restano nudi o candidi. Il monocromo è interpretazione della sposa che osa ma che non esagera.

Un look ideale e speciale per si lascia affascinare dalla magia delle feste per il proprio matrimonio. L’atmosfera invernale, infatti, sembra convincere sempre più le spose e in moltissime, ormai, si lasciano affascinare dall’aura della stagione fredda. E se  il matrimonio coincide con il cenone di fine anno, un tocco dell’oro non potrà assolutamente mancare.

 

 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.miasposa.it/magazine-matrimonio/abiti-sposa/golden-age/
Twitter
Pinterest
Reply