Una dark lady dall’eterera allure è la sposa che Giada Curti ha presentato sulle passerelle di AltaRoma. E MiaSposa era nell’esclusivo frontrow.

Applausi a scena aperta per la sfilata di Giada Curti: la collezione Primavera/Estate 2016 “La Divina Marchesa” è stata presentata nella splendida cornice del St. Regis Hotel di Via Vittorio Emanuele Orlando. A chiudere il fashion show una creazione bridal.

La linea moda è ispirata alla Marchesa Luisa Casati, alta, sottile con pelle adamantina e intenso maquillage; un’icona eclettica che ha vissuto la propria esistenza con il desiderio di divenire lei stessa un’opera d’arte, per mezzo del suo stile di vita e del suo aspetto.

 Ventuno creazioni sartoriali haute couture che si ispirano ad una dark lady dall’eterna allure, dagli occhi neri macchiati di oro bistrati e pupille feline rese enormi da colliri alla bella donna, capace di scaturire infinite ispirazioni, riflessi di stile e suggestioni. Gli abiti sono realizzati da velate e impalpabili trasparenze, sovrapposizioni inconsuete di tessuti elaborati come il pizzo rebrode’ su vestaglie satin.

Ultimo abito in passerella, quello della collezione sposa in cui bianco e nero si mescolano, rimanendo ognuno strutturato nelle proprie posizioni. La gonna si costruisce di balze di tulle, lo stesso che ritorna nei fiocchi sulle spalle. L’intrigante e sensuale nero crea un effetto di ricercata naturalezza quando si fonde con il candore etereo. Nodi di grogè, cordoni di seta circondano il collo. Ballerine stringate e nere ai piedi donano alla silhoutte un’aristocratica postura. Una sposa insomma dall’allure poetica ispirata alle donne “ultra chic” di Giovanni Boldini.

 Numerosi ospiti, esponenti di rilievo della cultura e dello spettacolo, Gabriella Carlucci, Sofia Bruscoli, Lisa Marzoli, Roberta Morise, Elisa Silvestrin, Beppe Convertini, Fabiola Sciabarasi, Claudia Andreatti, Eleonora Albrecht, Tiziana Buldini, Vittoria Schisano, la Marchesa d’Aragona, Emanuela Titocchia e Janet De Nardis sono stati accolti nel parterre dalla PR Raffaella Naddeo e dall’ Ufficio Stampa  Antonio Falanga e Grazia Marino.

blog-matrimonio_abiti-sposa_Giada-Curti_01
blog-matrimonio_abiti-sposa_Giada-Curti_02
CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
RSS
Follow by Email
Facebook
Google+
http://www.miasposa.it/magazine-matrimonio/abiti-sposa/giada-curti-2016/
Twitter
Pinterest